Cronache di vita di un cane buffo

Articoli con tag “ristorante

Uno scozzese a Milano

Ecco, la macchina della mamma secondo me non è proprio il massimo… io non mi lamento mai, sono superiore: ma quei sedili sono detestabili. Sono lisci e siccome lei guida in maniera brusca e approssimativa da citrulla quale lei è, io vengo sballottato a sinistra e a destra nel sedile. Davvero fastidioso. Per fortuna il mio nonno adorato le aveva fornito uno splendido cestone in cui posizionarmi, per non farmi ciondolare troppo nel sedile: scomodo, ma meglio di nulla. E anche lei faceva del suo meglio per confortarmi, e l’ho apprezzato: per darle qualche soddisfazione, mi sono dimostrato quasi affabile nei suoi confronti (quanto sono buono!). Però è inutile: preferisco la macchina del nonno (i nonni sono davvero superiori!).

Eccomi, incestato. Una soluzione trovata dal mio adorato nonno per farmi sballonzolare un po' meno...

Poi quel giorno ero stanco, e volevo stare un po’ tranquillo… ma niente, continue avventure si presentavano sulla mia strada.
(altro…)

Annunci

La mia prima serata da dimenticare…

Allora pensavo che essere strappato nottetempo all’effetto dei miei cari fosse il peggio che mi poteva capitare. In realtà i miei guai erano appena cominciati…

Andare in macchina, tutto sommato, è un’occupazione abbastanza gradevole: il paesaggio è vario, i sedili di pelle comodi anche se un po’ scivolosi e la sensazione del movimento non è per nulla sgradevole, anzi, favorisce il sonno. peccato che nella macchina del nonno a me toccava sedermi dietro, accanto alla mamma. La quale non smetteva mai un secondo di tampinarmi con le sue superflue e non richieste manifestazioni di affetto…

E poi mi sono accorto subito di una cosa: gli essere umani hanno davvero un modo bizzarro di occupare il tempo.
(altro…)