Cronache di vita di un cane buffo

Archivio per marzo, 2013

Buona Pasqua!

Vi basterà uno sguardo per capire che la vostra è stata sicuramente migliore della mia…

foto 4

Io NON SONO la sorpresa dell’uovo! Ripeto: io NON SONO la sorpresa dell’uovo!

Io sono UN CUBO!!!

foto 1-1


Il mio adorato nonnino!

Come i miei lettori ben sanno, nella mia povera vita sfortunata ho avuto due sole consolazioni.
La prima è la filosofia nichilista, che mi permette di uscire indenne dai contraccolpi del destino e di sopravvivere con eleganza alle continue paturnie di una madre affetta da acute forme di isterismo.
La secondo è il mio adorato nonnino.

foto

(altro…)


Pioggia, tragedia sentimentale, in 3 atti ed un epilogo.

(La tragedia è un componimento poetico che sembra partire bene e invece finisce male.)

Atto 1

Piove. I flutti si mischiano all’infinito grigio del cielo. La pioggia frange con le proprie fredde lacrime i sassi della spiaggia. Il vento carezza con le proprie dita umide i cocuzzoli ricciuti degli alberi nel parco.

Eccomi, immerso nella pioggia.

Eccomi, immerso nella pioggia.

Piove, e mentre la pioggia bagna come una carezza lieve le morbide frasche gli scottie sono idrorepellenti e felici trotterellano nei prati, sui greti sabbiosi, sui sentieri boschivi, saltando come agili scoiattoli da una pozzanghera all’altra. Felici, ed incuranti. Immersi nel sublime turgore di profumi e di aromi sprigionati di fresco dalla terra bagnata, gli scottie corrono mobili ed agilissimi, immersi nel candido silenzio delle nubi basse e della risacca. (altro…)


Apologia del mare in inverno!

La vita di noi scottie è tutta una valle di lacrime, ormai deve esservi chiaro… eppure ci sono posti dove si piange più volentieri di altri. Nel mio caso uno dei miei posti preferiti è il mare in inverno: un eccitante luogo di incontro di profumi, colori, sapori, da assaporare lontano dalla pazza folla della vita di città. Per fortuna la mia trista genitrice condivide con me questa passione e mi fa spesso la grazia di portarmi al mare, per cambiare il tavolo a cui si siede mentre fissa quella scatola di latta che usa per scrivere.

il mio profilo stagliato sui flutti

il mio profilo stagliato sui flutti

(altro…)


Il Male Oscuro

Il Male Oscuro è stato un orrendo parassita della mia vita per diversi mesi. Un nemico contro cui ho combattuto, come sempre con coraggio, come sempre da solo. Un avversario duro come la pietra, numeroso come i sassi del mare, infido come la sabbia nel costume. Una malattia mortale contro la quale ho lottato con tutte le mie forze, trionfando infine con tutta la maschia caparbietà che contraddistingue ogni mia azione.

IMG_0546

Eccoci qui che cerchiamo di perfezionare la Sacra Arte della Pisciata

(altro…)


L’Uomo Cattivo

Sono un convinto sostenitore dell’epicureismo: non penso che nulla di buono possa venire fuori da qualcosa che non sia piacevole. E non credo minimamente a mia madre, quando mi dice che qualcosa di orribile è per il mio bene!


IMG_2021

(altro…)