Cronache di vita di un cane buffo

Archivio per luglio, 2011

Sempre al mare, sempre con la stessa mamma…

Che noia. Almeno la potessi cambiare di tanto in tanto, invece no, é sempre la stessa.


Nel week-end sono venuti gli zii e ci siamo divertiti tanto. Soprattutto quando lo zio Robbo mi ha chiesto di aiutarlo ad annegare la zia Misa: sarebbe stato uno spasso. Ma poi loro se ne sono andati… Ho inseguito la macchina che partiva lungo il vialetto, pensando “vi prego, portatmi con voi! salvatemi da LEI!” ma purtroppo se ne sono andati, lasciandomi qui.

Per ingannare la noia ho cercato di gettarmi dalla finestra di casa (la vedete nella foto), ma niente, lei mi ha preso per tempo, e si é messa a fare la tipica scenata isterica: tremava come una scema, piangeva, mi abbracciava, urlava cose tipo “non farlo!”, come se mi volessi suicidare. Erano solo 4 metri, e sotto c’erano gli scogli, quante storie, sarei planato con leggerezza e classe scozzesi.


Ieri mi sono bagnato i piedini nel mare con un’amichetta del luogo, prima che arrivasse UNA GRAN VACCA a dirci che eravamo cani e non potevamo stare in spiaggia, perché sporcavamo. Detto da una che di giorno pascola su sui monti, davvero, é stato un insulto.

Per il resto mamma passa le sue giornate a fissare quella scatolotta grigia che porta sempre con se, pretendendo di lavorare. E fa caldissimo, quindi io dormo full time, tranne di sera quando mi sveglio e faccio cose pazze.
Per fortuna nel week end vengono gli zii e la zia Bianca.

Adoro stare in compagnia!!!!

Location:San Michele di Pagana, Rapallo

Annunci

Al mare in compagnia

Nonostante io sia ancora convalescente e continui a zoppicare, la mamma ha deciso che l’aria di mare mi avrebbe fatto bene, ed eccoci tornati qui. In realtà io vado molto meglio e faccio tutte le cose che facevo prima: corro, salto, inseguo, balzo su letti e divani senza problemi. Ma quando cammino zoppico, e volte sento male, faccio un “Cai!” e poi mi rimetto subito a zampettare. Insomma, se non cammino e corro é meglio per tutti!

Diversamente dalle altre volte peró, stavolta siamo al mare in compagnia, perché la nonna e lo zio Pepe hanno deciso di venire con noi!!!


Io sono sempre contento di stare con lo zio e la nonna, che preferisco di gran lunga a quella scassacazzo di mia madre, ma devo dire che al momento sono rimasto un po’ interdetto: non sono abituato a venire al mare in compagnia, disolito siamo sempre io e la mamma. Poco male, é divertente avere lo zio Peppo da maltrattare nei momenti di noia… E in questi giorni non sono mancati.

La nonna non viene mai, ma per una volta che c’é lei il tempo é orribile… Pioggia, grigio, afa. E non si puó comunque andare in spiaggia perché putroppo é luglio ed é pieno di umaniorribili che dicono che noi scottie siamo sporchi e che non ci vogliono in spiaggia con loro. Bleah.


Stasera viene anche il nonno, ma solo per qualche ora, perché a lui non piace stare qui… E lo capisco, perché anche io sinceramente preferisco i miei prati in Brianza!!! E poi é un sacco che non vedo la Gwenda e i miei amici del parchetto…. Uffa!!!

Location:San Michele di Pagana, Rapallo, Liguria